Meteo Italia, colpo di scena: arriva l’Anticiclone, temperature in forte rialzo

Finalmente, sembra che le piogge stiano per lasciare il nostro paese. La primavera sta per entrare definitivamente

Non è stato un bel ponte del 1° maggio, infatti in Italia da sabato fino a qualche ora fa, quasi tutto il nostro paese è stato flagellato da forti piogge e rovesci soprattutto nel centro-Italia e al Sud. In queste ora, ci sono ancora temporali, che dovrebbero poi terminare.

Italia, ecco le temperature alte
Temperature tra i 25 e 28 gradi-(Foto Facebook)-lindiscreto.it

Queste forti piogge, inoltre, hanno anche rialzato il livello dell’acque di fiumi fondamentali italiani come il Po, che dalla scorsa estate, si stava totalmente essiccando. Invece un po’ di respiro per il maggiore fiume italiano che stava avendo gravi problemi. Intanto, la situazione pare stia migliorando. 

Italia, arriva il caldo, temperature quasi estive

In questi 4 giorni, forti correnti atlantiche, hanno colpito l’Italia, con grandi nubifragi, temporali soprattutto al Sud. Temperature quasi invernali, che hanno fatto cambiare i programmi dei milioni di viaggiatori e turisti che sono giunti nel nostro paese per il ponte del 1° maggio. Intanto, qualcosa sta cominciando a cambiare. 

Italia, ecco le temperature alte
Colpirà soprattutto Nord e zona Tirrenica-(Foto Facebook)-lindiscreto.it

Sembra che, una forte aria secca e calda, proveniente dall’Africa, il cosiddetto “anticiclone” stia per coinvolgere l’Italia, portando caldo ed alte temperature per il periodo. Questo anticiclone è previsto per la fine di questa settimana, soprattutto nella zona occidentale del Nord, Sardegna e costiera tirrenica della Toscana. 

Secondo le stime, si toccheranno temperature tra i 25 ed i 28 gradi, quasi estive quindi. Davvero un bel salto, quasi di 10 gradi, a pensare che sabato le temperature variavano tra i 12 ed i 16 gradi. 

Quindi, bisognerà anche a mettere negli armadi i propri abiti pesanti e cominciare ad alleggerire per non soffrire troppo le temperature e l’umidità che si farà sentire.

Italia, ecco le temperature alte
Colpirà soprattutto Nord e zona Tirrenica-(Foto Facebook)-lindiscreto.it

Secondo gli esperti, sarà solo l’inizio di un’altra estate bollente, come quella del 2022 registrata come la più bollente del secolo. Un po’ di instabilità sarà ancora presente al Sud, con venti e leggere piogge. Ieri, ricordiamo in Campania, causa il forte vento, fu impossibile raggiungere le tre isole del Golfo di Napoli. Tanti turisti sono dovuti restare nel capoluogo partenopeo.

Ci sarà maggior stabilità in queste ore e finalmente la primavera comincerà a farsi valere con sole e temperature nella media del periodo.