Bottiglie di plastica, hai sempre sbagliato a riciclarle: possono diventare nocive

Bottiglie di plastica attenzione ad utilizzarle, il loro impatto può essere altamente nocivo oltre che dal punto di vista ambientale anche per la nostra salute.

A quanto pare le bottiglie di plastica potrebbero rilasciare delle sostanze nocive come ad esempio il bisfenolo A. Una sostanza contenuta e rilasciata solo da determinati tipi di bottiglie di plastica, le ragioni per preferire quelle di vetro sarebbero molte.

Bottiglie
Bottiglie di plastica (Pexles)

Alcuni studi sulle bottiglie di plastica hanno verificato che non sarebbero idonee ad essere riutilizzate in quanto potrebbero rilasciare un composto chimico chiamato BPA. Questa sostanza solitamente non è presente nelle bottiglie in PET che vengono utilizzati per l’acqua minerale.

Un test sulle acque minerali ha confermato che non ce n’erano residui contenuti all’interno dell’acqua. Il bisfenolo sarebbe invece presente nei contenitori rigidi a base di policarbonato come ad esempio i biberon in plastica, oltre che nei boccioni di acqua e in alcuni ciucci per bambini.

Bottiglie di plastica quanto sono nocive per la nostra salute

Le bottiglie in PET sono progettate per essere utilizzate una sola volta e riutilizzarle potrebbe essere ancora più nocivo per la nostra salute in quanto potrebbero rilasciare nuove sostanze. Ciò significa che una volta finita la bottiglia dovrebbe essere immediatamente smaltita.

Plastica
Bottiglie di plastica (Pexles)

Anche dal punto di vista igienico è sconsigliato usare la bottiglia di plastica per riempirla nuovamente perché potrebbero verificarsi delle contaminazioni microbiche. È risaputo inoltre che in determinati tipologie di bottiglie di plastica è contenuto il BPA, se si vuole continuare ad utilizzare questo tipo di bottiglie almeno il consiglio sarebbe quello di controllare che la bottiglia che scegliamo ne sia priva.

È stato riscontrato un’assunzione a lungo termine di questo elemento creerebbe vari disturbi se assunto in dosi elevate potrebbe portare anche a sterilità. La plastica è un materiale che subisce delle variazioni a causa della luce, del calore e del tempo è per questa ragione che potrebbe andare a contaminare il contenuto al suo interno.

Bottiglie
Bottiglie di plastica (Pexles)

Un’ottima alternativa alle bottiglie di plastica sono le bottiglie in vetro, facilmente lavabili anche ad altre temperature, riutilizzabili e certamente più igieniche, il vetro è un materiale più sicuro e si può riciclare con maggiore facilità.