Casa in disordine? Il semplice trucco per riordinarla che non conoscevi

Con un trucco semplicissimo potremmo avere sempre una casa pulita ed in ordine: vi spieghiamo come fare nel dettaglio.

Tornare a casa e trovare gli ambienti puliti e ordinati è una sensazione unica, ovviamente mantenerla sempre al top costa fatica e tempo! Soprattutto chi ha dei bambini, sa che avere gli ambienti igienizzati è essenziale. La vita frenetica, però, non ci permette di svolgere tutte le mansioni, quindi, per un motivo o per un altro si tende sempre a rimandare e si finisce inevitabilmente ad avere una casa disordinata e sporca.

Appartamento come riordinarlo
Casa in disordine (Foto da Canva) – Lindiscreto.it

Esistono, però, degli accorgimenti che ci consentiranno di poter mantenere un’abitazione meno in disordine. Siamo portati, ormai, da diverso tempo ad accumulare oggetti, riempire spazi e raccogliere cianfrusaglie, queste abitudine è il caso di dirlo peggiorerà la nostra situazione. Partendo proprio da questo oggi vi spiegheremo come liberarci delle cose inutili sarà fondamentale! Immaginate di avere una libreria stracolma di libri e gadget vari, ogni tanto passando aggiungiamo un nuovo oggetto, ma non seguiamo nessuno schema e non riordiniamo quello precedente, questo porterà solo ed esclusivamente ad una cosa: spazi colmi e confusionari!

Casa in disordine, ecco i passaggi per riordinarla

Spazi grandi, puliti e vie libere, cosa c’è di meglio di rientrare in casa e trovarsi questo scenario davanti? Nulla! Per favorire tutto ciò, però, occorre essere molto organizzati, ma soprattutto selettivi, non possiamo pensare di portare tutto dentro la nostra abitazione, soprattutto se gli spazi non ce lo consentono!

Trucco riordinare casa
Casa (Foto da Canva) – Lindiscreto.it

Quindi, non diventiamo accumulatori seriali a lungo andare questa situazione diventerà insostenibile. Per chi, invece, ha una casa piccola il consiglio è quello di non riempire le zone a tutti costi, ad esempio optate per mobili snelli che prendano in altezza e scegliete i colori chiari, così da non appesantire ulteriormente. A questo punto se l’obiettivo è quello di liberarci di tutto il superfluo agiamo così!

  • Creiamo una lista di tutto quello che di “inutile” abbiamo in casa;
  • Serviamoci di uno scatolo e collochiamo all’interno tutto quello che abbiamo raccolto;
  • Conserviamo lo scatolo sotto il letto o all’interno dell’armadio.

Avere una casa “priva di inutilità” ci aiuterà anche mentalmente, non è mai positivo avere vestiti, scarpe e oggetti fra i piedi! Altro consiglio, in tal senso, riguarda proprio gli indumenti: non accumuliamoli mai su una sedia, perché finirà che resteranno lì per giorni!

Occupiamoci adesso di cassetti e armadi, anche questi spazi richiedono una particolare attenzione e pulizia adeguata! Prendiamoci qualche ora e sgomberiamo ancora una volta: capiamo cosa può ancora servirci e cosa, invece, non indossiamo più. Importante procurarsi anche qui uno scatolo e mettere lì tutto, possiamo decidere di regalarla o darla in beneficenza!

Passiamo adesso alla cucina, soprattutto in questo periodo, non possiamo assolutamente permetterci di lasciare cibo sul tavolo per molte ore, le formiche arriveranno immediatamente! In questo caso il consiglio che vogliamo darvi è quello di non riempire gli stipetti al massimo di alimenti, ma cerchiamo sempre di fare una cernita, stesso discorso vale per il frigorifero! Si avranno dei vantaggi in questo caso: nessun alimento si butterà perché scaduto e di conseguenza si risparmierà.

Come riordinare casa passaggi metodo
Armadio (Foto da Canva) – Lindiscreto.it

Ecco, questi sono alcuni consigli da poter seguire per avere una casa sempre ordinata. L’abitazione è il posto in cui si trascorrono la maggior parte delle ore, qui ci sentiamo al sicuro e protetti cerchiamo sempre di mantenerla pulita e accogliente.

Impostazioni privacy