Mousse al cioccolato con soli 2 ingredienti: la ricetta di Benedetta Parodi

A tutti piacciono i dolci, e se sono cucinati in casa e fatti bene, fa ancora più piacere e dà soddisfazione. Vediamo cosa provare

Benedetta Parodi, giornalista, è diventata anche una rinomata cuoca, che mette sempre al servizio dei telespettatori la sua bravura di diversi piatti. Pasta, carne, pollo, per garantire a chi la segue ottimi risultati. A chi non piace mangiare dolci? Soprattutto dopo una bella cena?

Mousse: la ricetta di Benedetta Parodi
Mousse al cioccolato con lamponi-(Foto Adobe)-lindiscreto.it

Benedetta Parodi, mette a disposizione la presentazione di come preparare delle coppe di mousse di cioccolato. Al sol pensiero, viene da leccarsi i baffi. Cioccolato a volontà ed il dolce sarà tutto da gustare. Ma come si fa? Non è difficile, se si seguono correttamente le indicazioni. 

Ecco la mousse al cioccolato

La maggior parte delle persone, impazziscono per i dolci, ne vorrebbero mangiare tanti al giorno, ma non è possibile, perché troppo zucchero, poi fa male. Ma se ne prepariamo qualcuno, a casa anche per ospiti, non si può dir di no. Seguiamo, adesso, le indicazioni della mousse al cioccolato consigliata da Benedetta Parodi.

Mousse: la ricetta di Benedetta Parodi
Mousse al cioccolato con panna-(Foto Adobe)-lindiscreto.it

Cosa ci serve? Per preparare sei coppette di mousse al cioccolato, c’è bisogno di circa 200 grammi di cioccolato fondente. Importante sarà tagliuzzarlo per far sì che venga sciolto. Se si vuole, è possibile mettere anche un po’ di caffè. Attenzione a non bruciare il cioccolato mentre lo stiamo sciogliendo.

In seguito, lasciamo raffreddare il cioccolato fondente e pensiamo agli albumi. C’è bisogno di 200 grammi di albumi, quindi più o meno, saranno 5 uova. Prendiamo una ciotola e creiamo un mix con gli albumi e del sale per montarli a neve ferma.

Per cominciare a preparare la mousse, dopo il mix di albumi e sale, prendiamo il cioccolato che è già raffreddato da un bel po’ e iniziamo a mescolare il tutto dal basso verso l’alto, stando attenti a non smontare gli albumi.

Mousse: la ricetta di Benedetta Parodi
Importante il cioccolato fondente-(Foto Adobe)-lindiscreto.it

In seguito, prendiamo le coppette in cui versiamo la preparazione del cioccolato e facciamo raffreddare il tutto in frigorifero per circa 2 ore. 

Se si vuol decorare le coppette con la mousse, è consigliabile prendere dei lamponi con una bella passata di zucchero a velo. 

Oppure, si può anche mettere della panna prima di servire il tutto a tavola, per gustare al meglio questo bel dolce.

 

 

Impostazioni privacy