Pomodori verdi fritti: una ricetta facile e sfiziosa per stupire i tuoi ospiti

Pomodori verdi: ottimi da fare fritti, la ricetta sfiziosa ideale per l’estate quando vuoi mangiare qualcosa di più particolare e sorprendere i tuoi ospiti.

I pomodori sono tipici dell’estate con il loro sapore fresco e delicato sono ottimi per preparare insalate e vari sughi.

Pomodori verdi
Pomodori verdi (Foto da Facebook) – Lindiscreto.it

Per una ricetta più sfiziosa possiamo scegliere di farli fritti, i pomodori verdi infatti se cucinati in questo modo rappresentano un antipasto sfizioso e ideale per l’estate. Questa ricetta è abbastanza veloce e per prepararla vi serviranno solo pochi ingredienti.

Dovrete procurarvi infatti tre pomodori verdi, quattro uova, della farina di mais, del sale, del pepe e dell’olio per friggere. Questa dose si riferisce a circa quattro persone, per accompagnarli potete inoltre preparare una salsina con lo yogurt greco oppure sceglierne una a vostro piacimento.

Pomodori verdi fritti, il procedimento completo

Iniziate lavando i pomodori di colore verde ed asciugateli accuratamente con un panno pulito. Facendo attenzione, iniziate a tagliarli a fette spesse circa 1 cm e metteteli all’interno di uno scolapasta. Aggiungete del sale e lasciateli riposare in modo tale che eliminino gran parte della loro acqua ci vorrà circa mezz’ora.

Pastella mais
Pastella (Foto da Pexels) – Lindiscreto.it

A questo punto lavate nuovamente i pomodori e tamponateli, procedete impanandoli, immergete le fette prima nelle uova sbattute con sale pepe e successivamente passateli nella farina di mais. Ripetete il procedimento una seconda volta, dunque ripassateli nell’uovo e poi nel mais. Questo servirà a farli essere ancora più croccanti, quando saranno impanati portate l’olio a temperatura ed iniziate a friggerli in una pentola adatta.

Quando saranno dorati tirateli via dall’olio bollente e metteteli su un piatto con della carta assorbente per farli scolare senza sovrapporli. Mano a mano aggiungete un pizzico di sale e trasferiteli su un piatto da portata. Per accompagnarli è consigliata una salsina, quella proposta è allo yogurt che si prepara molto velocemente.

Salsa yogurt
Salsa yogurt (Foto da Pexels) – Lindiscreto.it

Prendete due vasetti di yogurt greco e versateli in una ciotolina, aggiungete un pizzico di sale, del succo di limone, dell’abbondante olio d’oliva, del cetriolo sminuzzato ed una spolverata di pepe. Preparata la salsa non vi resta che assaggiarli, resterete a bocca aperta.

Impostazioni privacy