Come non far aprire i panzerotti durante la frittura: il trucco che devi imparare per non sbagliare piu

Prova a friggere i panzerotti in questo modo e non si apriranno, il consiglio infallibile per un risultato top ed una croccantezza invidiabile.

I panzerotti sono un piatto della cucina italiana, si possono farcire in molti modi e la loro caratteristica è la pasta croccante. Talvolta potrebbe capitare che si aprano durante la cottura.

Panzerotti aprire
Panzerotti (Foto da Pexels) – Lindiscreto.it

Per cuocere i panzerotti come vuole la ricetta originale vanno fritti in abbondante olio. Sarebbe opportuno che in questa fase non si aprano, infatti se ciò accadesse oltre a non avere un bell’aspetto l’olio potrebbe entrare nella parte interna e il risultato finale sarà che saranno troppo grassi.

Inoltre se non resteranno ben chiusi potrebbe essere compromessa anche la loro croccantezza. Per farli come si deve, basterà seguire i seguenti passaggi, il risultato sarà ottimo.

Ricetta completa dei panzerotti, in questo modo non si apriranno durante la frittura

La cosa fondamentale per non fare aprire i panzerotti e fare un impasto come si deve dovrete infatti rispettare le giuste proporzioni di farina ed acqua. L’impasto dovrà essere facilmente maneggiabili ed elastico. È importante anche la fase di chiusura una volta farciti.

Farina acqua
Impasto (Foto da Pexels) – Lindiscreto.it

Tra i suggerimenti da tenere a mente c’è quello di fare un impasto adeguato, se decidete di fare il sugo, sarà meglio sceglierne uno precotto in modo tale che conterrà meno acqua, per lo stesso motivo è bene che anche la mozzarella venga fatta scolare dall’acqua in eccesso, potete anche aiutarvi strizzandola. In alternativa potete sostituire la mozzarella con delle sottilette che saranno sicuramente meno umide.

Fate attenzione a calibrare bene le dosi anche del ripieno, infatti se ne metterete troppo tenderà ad uscire più facilmente durante la fase di cottura. Quando li chiudete fate attenzione a sigillarli come si deve e a non rompere la pasta. Potete chiuderli come fossero dei ravioli ed aiutarvi anche con la forchetta potreste anche decidere di spennellarli con un albume d’uovo per una maggiore sicurezza.

Mozzarella pomodoro
Ripieno (Foto da Pexels) – Lindiscreto.it

Infine friggetele in abbondante olio prediligere una padella piccola con bordi alti e mettetene non più di due alla volta. Se avete tanti ospiti tuttavia potete prenderne anche una più grande e metterne di più ma badate bene di riuscire a gestirli in quanto cuociono molto in fretta. Se avete un termometro cercate di controllare la temperatura e mantenetela a circa 170 gradi.

Impostazioni privacy