Macabra scoperta in un appartamento: madre e figlio trovati morti

Nella mattinata di oggi, una donna di 94 anni ed il figlio 61enne sono stati trovati privi di vita in un appartamento di via Labaro a Roma.

Agghiacciante quanto accaduto a Roma nelle scorse ore. Un uomo di 61 anni e la madre 94enne sono stati trovati morti nel loro appartamento, in una palazzina. A scoprire i cadaveri sono stati i vigili del fuoco e le forze dell’ordine.

Roma madre figlio morti casa
Vigili del Fuoco (Foto da Canva) – L’indiscreto.it

La segnalazione è partita da un residente del condominio che ha avvertito uno strano odore provenire dall’abitazione. Accanto ai due corpi sarebbe stato rinvenuto un fucile che il 61enne avrebbe utilizzato per suicidarsi, ma non è chiaro se prima di togliersi la vita abbia ucciso l’anziana madre.

Roma, madre e figlio trovati morti in un appartamento: indaga la Polizia

Roma madre figlio trovati morti appartamento
Polizia (Foto da Canva) – L’indiscreto.it

Madre e figlio trovati morti nella loro abitazione. È successo questa mattina, mercoledì 29 marzo, a Roma, nella zona di Prima Porta. Le vittime sono Agnese Oliva, di 94 anni, ed il figlio 61enne Paolo Alessandrini.

Tutto è partito quando un vicino ha sentito un fortissimo odore provenire dalla casa dei due, un appartamento al piano terra di una palazzina sita in via del Labaro. Il condomino, scrive Il Corriere della Sera, temendo potesse essere accaduto qualcosa di grave, ha avvertito le forze dell’ordine.

Dopo la segnalazione, sul posto sono arrivati una squadra dei vigili del fuoco e gli agenti della Polizia di Stato. I pompieri hanno forzato la porta facendo la tragica scoperta: l’anziana riversa senza vita sul letto, il figlio sul pavimento della stessa stanza. Accanto ai cadaveri un fucile da caccia, regolarmente detenuto dall’uomo. Pe i rilievi è arrivato anche il personale della Scientifica.

Roma madre figlio morti casa
Polizia Scientifica (Foto da Canva) – L’indiscreto.it

Ora gli agenti della Polizia stanno cercando di far luce sulla drammatica vicenda. Le ipotesi al vaglio sono quella di un omicidio-suicidio: il 61enne avrebbe ucciso la madre per poi togliersi la vita utilizzando il fucile. Non è escluso, però, che Alessandrini, scrive la redazione de Il Corriere della Sera, possa essersi suicidato dopo il decesso della 94enne per cause naturali. La donna, dai primi riscontri, sembra fosse morta alcuni giorni prima del tragico ritrovamento.

Impostazioni privacy