Strofinacci, come pulirli ed eliminare il cattivo odore

Avete mai provato questo metodo per lavare i vostri strofinacci? Ecco tutti i passaggi da seguire, non ve ne pentirete.

Gli strofinacci sono una vera e propria salvezza in cucina, questi sono in grado di asciugare piatti, bicchieri e molto altro. Proprio per questo motivo richiedono una pulizia adeguata, immaginate di doverli usare e sentire cattivo odore, il risultato sarà uno: stoviglie sporche! Non temete, esiste un rimedio naturale da poter metter in pratica, esploriamolo e vediamo come metterlo in pratica, così che le vostre stoviglie torneranno come nuove.

Strofinacci come pulire metodo fai da te
Strofinacci (Foto da Canva) – Lindiscreto.it

La cucina è il luogo che più di tutti in casa si sporca, quindi, pulirla almeno una volta al giorno è fondamentale. La stessa pulizia vale anche per i nostri strofinacci. Ogni volta che li usiamo laviamoli, se li lasciamo appesi questi non si asciugheranno bene e inevitabilmente cominceranno ad emanare cattivo odore, ma come possiamo lavarli? Semplice seguiamo i passaggi!

Il metodo fai da te per lavare i nostri strofinacci

La domanda che in molti si fanno è: esiste un metodo per lavare i nostri strofinacci a costo zero? La risposta è si! Basterà creare una miscela: i passaggi da seguire sono semplici e alla portata di tutti, dunque non ci resta che partire e descrivere tutto.

Pulizia pezze come fare
Bicarbonato (Foto da Canva) – Lindiscreto.it

Procuriamoci i seguenti ingredienti sapone di Marsiglia, alcool, bicarbonato di sodio e acqua. Si tratta di prodotti che troviamo sempre nei nostri stipetti. Scopriamo le quantità ed i passaggi precisi.

  • Alcool (2 cucchiai);
  • Bicarbonato (2 cucchiai);
  • 500 ml di acqua;
  • Mezzo bicchiere di sapone di Marsiglia.
Strofinacci come pulirli bene
Strofinacci puliti (Foto da Canva) – Lindiscreto.it

A questo punto mescoliamo tutti gli ingredienti in una grande bacinella e versiamo acqua calda, mettiamo dentro le nostre pezze e lasciamo agire almeno per tre ore. Terminata l’attesa, possiamo tirarle fuori e guardare come le macchie saranno sparite così come il cattivo odore. Risciacquiamo bene e mettiamole immediatamente ad asciugare. Una volta asciutte, come per magia saranno come nuove: non potrete più fare a meno di questo metodo. Questo trucco è in grado di igienizzare e si rivelerà una vera salvezza per i nostri strofinacci, da questo momento in poi non li collocherete più dentro la vostra lavatrice.

Impostazioni privacy