Valigia, se la pulisci così tornerà come nuova: metodo semplice e veloce

In vista delle vacanze estive dedicati alla pulizia della tua valigia, tutti i consigli per pulirla all’interno e all’esterno.

La valigia è uno di quegli oggetti che si tende a pulire molto poco infatti non viene spesso in mente di sistemarla.

Pulire valigia
Lavatrice (Foto da Pexels) – Lindiscreto.it

Al momento della partenza potremmo accorgerci che necessita di una manutenzione tuttavia la maggior parte delle persone si limitano a dargli una spolverata. Purtroppo però è bene che la valigia sia igienizzata ,che non presenti macchie e che non è emani cattivi odori, sia per un fatto estetico, sia perché alla fine conterrà i nostri vestiti puliti.

Se utilizziamo un trolley inoltre sarà bene dedicarsi alla pulizia anche delle ruote che potrebbero presentare i residui vari come capelli, terriccio e sporcizia accumulata nel tempo. Strusciando a terra chiaramente le ruote sono la parte più sporca della valigia. Oltre che la parte esterna necessita di un’accurata pulizia anche e soprattutto la parte interna che sarà proprio quella che verrà a contatto con i nostri indumenti.

Valigia, ecco come pulirla tutti i passaggi

Prima di tutto bisognerà dedicarsi alla pulizia delle ruote, farlo sarà abbastanza semplice basterà procurarsi un panno di microfibra sul quale dovremmo spruzzare un prodotto igienizzante, a questo punto dovremmo trattare le ruote strofinandole.

Metodo veloce
Pulire valigia (Foto da Pexels) – Lindiscreto.it

Una volta pulite le ruote possiamo dedicarci alla parte esterna, chiaramente il metodo che dovremmo utilizzare cambierà dal materiale con cui è fatta la valigia. Se la valigia è in pelle dopo aver passato su di essa un panno asciutto per eliminare la polvere bisognerà procurarsi un detergente pensato apposta per trattare questo tipo di materiale, è consigliata anche una crema protettiva per la pelle dopo averla trattata.

Se la valigia è rigida basterà spolverarla con un panno di microfibra leggermente umido e se vogliamo pulirla più accuratamente possiamo utilizzare del sapone di marsiglia, tuttavia non è necessario. Le valigie in tessuto possono essere lavate anche in lavatrice si consiglia di programmare l’elettrodomestico non oltre i 30°.

Interno sterno
Pulire valigia (Foto da Pexels) – Lindiscreto.it

Per pulire invece l’interno della valigia possiamo utilizzare dell’acqua e del sapone, dopodiché la valigia andrà fatta asciugare a temperatura ambiente o preferibilmente all’aria aperta. La valigia può inoltre essere lavata con un pulitore a vapore questo costerà di più ma se la valigia è buona ne varrà la pena.