Caffè, se lo prepari in questo modo sarà eccezionale: provalo subito!

Oggi vi spiegheremo un metodo per realizzare un caffè gustoso e cremoso da poter gustare a casa: tutti i passaggi da seguire.

Il caffè rappresenta nell’immaginario collettivo il modo migliore per iniziare la giornata, ma anche la scusa perfetta per incontrare i propri amici. Nel Bel Paese il consumo di caffe è assai diffuso e sono tanti quelli che non riescono proprio a farne a meno (e tutti i torti non hanno!). Il suo gusto intenso e inconfondibile rapisce e non passa mai di moda. Per prepararlo esistono diversi modi, si può optare per la tradizionale caffettiera o utilizzare una macchinetta. Tanto famoso questo ingrediente, che per anni si è dibattuto (e si continua a farlo) per quel che riguarda la sua preparazione.

Metodo preparare caffè casa
Caffè (Foto da Canva) – Lindiscreto.it

Al centro di “grossi dibattiti”, infatti, la famosa montagnetta, ma ad oggi nessuno sembra avere ragione (o forse si). Insomma, il caffè si conferma ancora una volta un prodotto unico nel suo genere e guai a dire il contrario! Inutile negarlo, però, ad un buon caffè deve necessariamente corrispondere una perfetta preparazione. Nel corso della nostra vita abbiamo chiesto pareri, osservato vari modi di preparazione, eppure delle volte quello che fanno in casa amici e parenti ci sembra sempre migliore. Proprio oggi, partiremo da questo, perché esiste un metodo per ottenere un caffè buonissimo e una cremosità unica (questa volta gli amici chiederanno la ricetta a voi).

 Caffè: ecco come prepararlo!

Immaginate di preparare un caffè acquoso e privo di sapore e cremosità, siamo sicuri che amici e parenti non solo scapperanno a gambe levate, ma la volta seguente preferiranno consumarlo, si insieme a voi, ma in un bar o in casa loro! Per scongiurare questo piccolo inconveniente, oggi vi daremo qualche dritta per ottenere un caffè degno di chiamarsi tale!

Trucco preparazione caffè gustoso
Caffettiera (Foto da Canva) – Lindiscreto.it

Sono pochi i passaggi da seguire, ma sono essenziali per aggiudicarsi una buona riuscita, quindi armiamoci di foglio e penna e segniamo tutto quanto! In prima battuta, assicuriamoci che la nostra moka sia pulita, bisogna farlo bene. La manutenzione non adeguata potrebbe compromettere tutto! Detto questo, possiamo passare alla fase successiva, svitiamo la nostra caffettiera e inseriamo l’acqua al suo interno, attenzione non dovrà mai superare la valvola di sicurezza (è visibile, perché si trova sempre nella parte esterna).

A questo punto siamo pronti per creare la tanto amata montagnetta, adesso vi starete dicendo: “cosa devo fare?”. È qui che arriva il bello, molti, infatti, non sanno che tutto ruota attorno a quest’ultimo passaggio, ovvero, bisognerà aggiungere un altro ingrediente! Stiamo parlando dello zucchero, un pizzico va aggiunto all’estremità della nostra montagnetta, questo ci consentirà di avere un caffè gustoso e cremoso. Adesso siamo pronti per chiudere la nostra macchinetta, accendiamo il gas (fiamma molto bassa) e lasciamola lì per qualche minuto.

Nel frattempo, occupiamoci degli altri passaggi, serviamoci di un bicchiere e contiamo quattro cucchiaini di zucchero, attendiamo che escano le prime gocce di caffè e versiamole immediatamente nello zucchero, mescoliamo energicamente (1 minuto) e osserviamo via via la consistenza, quando ci rendiamo conto che è cremosa possiamo finire di mescolare.

Come fare caffè cremoso casa
Zucchero (Foto da Canva) – Lindiscreto.it

Quando il caffè sarà pronto, prepariamoci a versarlo all’interno delle tazzine, ma prima ricordiamo di aggiungere un cucchiaino del nostro composto precedentemente preparato, continuiamo a mescolare con forza e il nostro caffè sarà pronto! Noterete che sarà diverso e appena lo proverete il gusto vi “esploderà” in bocca. Questi sono i passaggi necessari da seguire per ottenere un caffè da leccarsi i baffi!

Impostazioni privacy