Collane, come rimuovere i nodi: i trucchi che non conoscevi

Collane ecco come sciogliere i nodi che si formano nella catena, il metodo infallibile.

Le collane sono un accessorio molto bello, donano un tocco d’eleganza e conferiscono luminosità al nostro volto. Ne esistono molte tipologie pensate per vari stili.

Collana nodi
Collana (pexles)- lindiscreto.it

Più raffinate, più giovanili, da bambini e quelle più originali, in gioielleria o nei negozi di bigiotteria è possibile reperirne diversi modelli ognuno bello a modo suo. Purtroppo sospratutto se si tratta di catene fine in oro, argento o simili potrebbe capitare di ritrovarle tutte annodate, tipo le cuffie del cellulare.

Per alcuni può essere davvero difficile scioglierle, tuttavia non bisogna disperare, l’unica cosa è prestare attenzione a non stuccare o rovinare la collana e il ciondolo. Per il resto bisognerà armarsi di pazienza servendosi di qualche vecchio rimedio abbastanza risolutivo. Esistono dei trucchi davvero veloci e risolutivi per farlo in maniera pratica.

Nodi sulle collane come scioglierli velocemente il metodo risolutivo

Esistono alcuni oggetti che possono aiutare nell’impresa di sciogliere i nodi dalle collane, ad esempio servendosi di aghi o spilli da cucito. Dovrete procurarvi anche una ciotola riempirla con dell’acqua tiepida, oltre che una forchetta, del sapone e dell’olio d’oliva.

Collana nodi
Collana (pexles)- lindiscreto.it

Procedete poi in questo modo prima di mettervi all’opera assicuratevi di avere abbastanza tempo da dedicare a questo compito infatti ci vorrà un po’ di pazienza. Cercate di allentare il nodo con le mani e di usare solo successivamente aghi da cucito e spille se non riuscite a maneggiare la collana con le mani se è troppo fina e il nodo è troppo piccolo dovete servirvi di ago e spilli.

Se non funziona è ora di immergerla nell’acqua tiepida con il sapone questo la renderà al tatto più scivolosa assicuratevi prima che non abbia ciondoli o pietre che potrebbero rovinarsi a contatto con il sapone. L’olio d’oliva è uno degli ultimi rimedi da poter provare se non siete ancora riusciti a strecciare il nodo potete tentare con questo ingrediente solitamente abbastanza efficace anche per districare i nodi più stretti.

Collana nodi
Collana (pexles)- lindiscreto.it

Basterà a versarne qualche goccia sul punto annodato e successivamente andrà lavorato con l’aiuto di un ago, una volta eliminato il groviglio dovrete sciacquare la catenina con acqua tiepida dai residui dell’olio. Asciugatela successivamente con un panno di cotone e il gioco è fatto. Se non ve la sentite di agire da soli e se tenete particolarmente alla collana o non siete riusciti con questi metodi la cosa migliore è recarsi da un professionista in gioielleria.

Impostazioni privacy