Acidità di stomaco: cause e rimedi

Acidità di stomaco cause e rimedi su questa fastidiosa condizione prova a risolvere in questo modo.

L’acidità di stomaco solitamente viene avvertita come un intenso bruciore, in alcuni casi si può estendere anche fino alla base del collo partendo dalla bocca dello stomaco.

Acidità stomaco
Acidità di stomaco iPhone (pexles)- lindiscreto.it

Tra le principali cause di acidità ci sono varie patologie come ad esempio il reflusso gastro esofageo una condizione abbastanza fastidiosa che si verifica per un malfunzionamento della valvola inferiore dell’esofago. In questo caso il contenuto di acido gastrico non riesce a ripulirsi in maniera auto efficace e risale nell’esofago.

Tra le altre cause frequenti di acidità c’è la gastrite e l’ulcera dello stomaco o del duodeno, si tratta di un’infiammazione della mucosa dello stomaco. Potrebbe derivare infatti dall’Helicobacter Pylori un batterio. Quando si parla di ulcera invece si fa riferimento ad un’erosione del tessuto.

Acidità di stomaco, le possibili cause e i rimedi efficaci per combatterla

Tra le varie cause di acidità di stomaco oltre ad alcune patologie come la gastrite, l’ulcera e il reflusso gastro esofageo, può essere indotta anche dall’utilizzo di alcuni farmaci.

Acidità stomaco
Acidità di stomaco iPhone (pexles)- lindiscreto.it

Alcuni antinfiammatori possono interferire con la mucosa gastrica e generare acidità di stomaco, stesso discorso vale per gli antipertensivi. Un’altra condizione che può causare acidità è la gravidanza infatti si tratta di un sintomo abbastanza frequente, ciò dipende dall’aumento di un determinato ormone il progesterone che tende a rilassare la mucosa gastrointestinale e rallenta la digestione. Quando il bambino cresce infatti l’apparato gastrointestinale della madre viene compresso.

Se non si riscontra nessuna delle suddette cause e c’è comunque acidità di stomaco può dipendere da una somatizzazione talvolta anche inconscia determinata dallo stress. Tra i sintomi principali dell’acidità troviamo eruttazione, gonfiore addominale e senso di pienezza dopo il pasto. Il rimedio più efficace è sicuramente quello di apportare alcune modifiche alla propria dieta inoltre si può ricorrere all’uso di farmaci o in casi estremamente più rari ad un intervento chirurgico.

Acidità stomaco
Acidità di stomaco iPhone (pexles)- lindiscreto.it

Tra i consigli da tenere a mente c’è quello di consumare pasti leggeri e non troppo abbondanti, preferire alimenti di origine vegetale e limitare il consumo di alcol caffè e succhi di frutta. È stato riscontrato inoltre che praticare una moderata attività fisica aiuta a scaricare lo stress e favorisce la regolarità intestinale. Anche scegliere gli indumenti giusti non troppo attillati soprattutto nella zona addominale può risultare d’aiuto. Sarebbe inoltre opportuno non andare a letto subito dopo il pasto e coricarsi almeno dopo due ore, andrebbe inoltre ridotto eliminato il fumo.

Impostazioni privacy