Frappe estivi, due ricette per rinfrescarti: buonissimi

Frappè estivo e rinfrescante ecco le ricetta e le idee sfiziose per prepararlo in casa velocemente, scopri gli ingredienti.

In estate non c’è niente di meglio che consumare molta frutta, infatti è ricca di acqua ed è molto rinfrescante ed idratante. Assumere cibi leggeri e veloci da preparare è la cosa migliore che possiamo fare.

Frappè estivo
Banane (Foto da Pexels) – Lindiscreto.it

Evitare di stare a lungo davanti ai fornelli ed evitare di fare ricette troppo elaborate è senz’altro molto comodo. Il frappè è una classica ricetta che può essere bevuta a colazione o come spuntino ma anche associata ad un pranzo leggero a base di frutta. Esistono molte idee per realizzare un ottimo frappè fatto in casa, in alcuni casi è possibile aggiungere anche del ghiaccio per renderlo ancora più fresco.

L’aggiunta del ghiaccio è proprio la grande differenza che c’è tra un frullato e un frappè. Questo tipo di bevanda infatti oltre che la frutta vede proprio l’aggiunta del ghiaccio o di un gelato.

Frappè fatto in casa le varie alternative per rendere le due giornate più rinfrescanti

Per quanto riguarda la frutta migliore da scegliere per preparare il frappè è sicuramente quella di stagione, ideali per la preparazione del frappè infatti sono le pesche, le fragole, le ciliegie ma anche le banane e i kiwi.

Due ricette
Frappè (Foto da Pexels) – Lindiscreto.it

C’è solo l’imbarazzo della scelta infatti un ottimo spunto potrebbe essere quello di preparare un frappè alla fragola rinfrescante e poco zuccherino. Si tratta dell’ideale da bere a colazione, per prepararlo ci vorranno pochi minuti, basterà mettere in un mixer le fragole già tagliate con del latte freddo o con un drink vegetale. Bisognerà poi aggiungere qualche cubetto di ghiaccio. A questo punto non vi resta che procedere frullando il tutto ed ecco che la vostra bevanda densa e gustosa sarà pronta per essere bevuta.

Un altro classico intramontabile sicuramente frappè alla banana si tratta di una bevanda dolce e saporita. Per prepararlo serviranno delle banane, del latte dei cubetti di ghiaccio e se gradite un pizzico di cannella e un cucchiaino di cacao. In questo modo il vostro frappè alla banana sarà ancora più particolare.

Colazione spuntino
Fragole (Foto da Pexels) – Lindiscreto.it

Oltre a queste due ricette chiaramente se ne possono preparare moltissime altre, il procedimento sarà sempre più o meno lo stesso è possibile realizzare il frappè anche con il gelato o con il caffè.

Impostazioni privacy