L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

sabato, 18 agosto 2018

Trovato con merce contraffatta, denunciato ambulante:era stato espulso

commissariato di polizia di civitanova marche

CIVITANOVA - Blitz nei luoghi frequentati dai venditori ambulanti che con l’approssimarsi della stagione estiva stanno concentrando le loro attività lungo la fascia costiera.

Nel mirino la stazione ferroviaria di Civitanova ed i terminal bus. Nei guai un cittadino del Gabon di 37 anni domiciliato nella zona di Civitanova Marche, trovato in possesso di un importante quantitativo di merce contraffatta tra cui scarpe e capi di abbigliamento tutta merce riportante marche di note griffe. Il cittadino extracomunitario è stato denunciato all’A.G. e la merce sottoposta a sequestro. Da più approfonditi accertamenti è risultato che l'uomo non ha rispettato il Decreto di espulsione emesso alcuni mesi fa dal Questore di Macerata motivo per il quale è stato accompagnato presso l'Ufficio Immigrazione della Questura per l’adozione della procedura di espulsione dal territorio italiano.

Nel corso dei servizi, in cui sono state identificate 36 persone e sottoposte a controllo 27 veicoli, è incappato un giovane di 21 anni residente in città, il quale tentava di defilarsi alla vista dei poliziotti. Sottoposto a perquisizione, il giovane veniva trovato in possesso di alcuni grammi di sostanza tra hashish e marijuana, motivo per cui è stato segnalato alla locale Prefettura.

Commenti:

Ristorante MedEATerraneo

        

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.