L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

Switch to desktop

L'Indiscreto il Quotidiano delle Marche

E' morto Dino Tiberi, fu il secondo Governatore delle Marche

Dino TiberiSi è spento questa mattina, al Circolo Cittadino di Urbino, dove si era recato per la lettura dei quotidiani, Dino Tiberi, 90 anni, secondo presidente della Regione Marche , dal 1972 al 1975, dopo Giuseppe Serrini e prima di Adriano Ciaffi nonchè figura storica della DC marchigiana.

"Dino Tiberi – dice il sindaco di Urbino, Franco Corbucci- è stato uno degli uomini che hanno caratterizzato la vita politica della nostra città e del territorio nel dopoguerra. Faceva parte di una generazione che aveva sperimentato direttamente quanto fosse dura la vita nelle nostre campagne. Sicuramente quell’esperienza umana, che aveva ricordato in vari libri, lo aveva segnato e gli aveva dato la spinta a impegnarsi nell’interesse della comunità, portando con sé i valori della solidarietà e della libertà. Militando nelle fila della Democrazia Cristiana è stato un uomo del dialogo, portando nelle Istituzioni uno spirito costruttivo".

"Una triste perdita per le Marche - ha detto il Governatore delle Marche Gian Mario Spacca -.Dino Tiberi è stato il Presidente della Regione agli albori della nascita, ispiratore con il proprio rigore morale della crescita dell'Istituzione, un grande uomo con un elevato profilo etico e con profondo senso civico. Profondamente legato alla propria terra di cui ha saputo raccontare con sguardo attento ed appassionato la vera essenza, Tiberi anche durante il suo mandato di Presidente della Regione ha nutrito e consolidato il legame con le radici più autentiche della nostra storia e della nostra tradizione. Alla famiglia, e in particolare al figlio Pierpaolo in forza alla Protezione civile delle Marche, le più sentite condoglianze della Giunta regionale".

Cordoglio del presidente Matteo Ricci. "Urbino e la provincia perdono un uomo di profonda caratura. E’ stato veramente un personaggio di spessore, un autentico protagonista della vita politica e amministrativa della nostra comunità. Gli siamo grati perché ha sempre incarnato l’identità e i valori del territorio, in tutte le fasi e gli aspetti della sua vita. Siamo vicini alla famiglia in questo momento di dolore".

Commenti:

© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.

Top Desktop version