L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

mercoledì, 18 luglio 2018

Estorsione e spaccio nel circolo privato, arrestato 46enne

MONTECOSARO - Estorsone e spaccio, arrestato per la seconda volta. Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri di Montecosaro hanno dato esecuzione alla misura cautelare degli arresti in carcere nei confronti di Giuseppe Battistone, 46enne di Monte San Giusto.

L'uomo è già detenuto in carcere per maltrattamenti in famiglia e verso fanciulli, lesioni personali aggravate, violenza per costringere a commettere un reato e resistenza a pubblico ufficiale.

Le indagini svolte dal personale del Comando di Montecosaro, hanno permesso di accertare che l'uomo aveva messo in piedi una rete di spaccio di stupefacenti di tipo marijuana, hashish e cocaina utilizzando anche il Circolo Privato che gestiva a Montecosaro. Dagli accertamenti i Carabinieri hanno identificato 16 acquirenti di stupefacenti e registrato 1450 cessioni per un peso complessivo di 2,7 chili di droga.

L’arrestato è accusato anche di estorsione rivolta al recupero dei crediti derivanti dall’attività di spaccio con ripetute minacce. In un caso il 46enne sarebbe arrivato a sparare in aria, con una pistola risultata poi una scacciacani priva del tappo rosso, sotto l’abitazione di un acquirente per intimidirlo per poi colpirlo al volto con il calcio dell’arma lasciandogli una vistosa cicatrice.

Commenti:

Pellegrinaggio alla Madonna dell'Ambro

Ristorante MedEATerraneo

        

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.