L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

venerdì, 15 dicembre 2017

Sisma, case al posto delle Sae: 366 appartamenti disponibili

MARCHE - È stata approvata, con decreto della protezione civile regionale delle Marche, la prima ricognizione del fabbisogno degli immobili, ad uso abitativo per l’assistenza alle popolazioni colpite dagli eventi sismici.

Il primo fabbisogno indicato dai Comuni è di 366 unità per un importo complessivo di 60 milioni di euro (oneri compresi). “È una operazione che rappresenta il più imponente piano abitativo nelle Marche degli ultimi 40 anni - ha commentato il presidente Luca Ceriscioli - che dà la possibilità di acquisire veri e propri appartamenti rimasti invenduti al posto delle SAE da destinare alle famiglie con immobili fortemente danneggiati. Gli alloggi, una volta terminata la fase della ricostruzione, resteranno ai Comuni come patrimonio di edilizia residenziale pubblica a favore dei nuclei meno abbienti, generando un indotto economico nel settore”.

Un decreto, questo, firmato dal dirigente della protezione civile regionale e trasmesso alla struttura di missione Sisma Centro Italia per la preventiva approvazione e l’assunzione della spesa a carico della gestione emergenziale. Con tale decreto si chiede alla Protezione civile nazionale di trasmettere la somma per l’acquisto. Gli immobili si trovano in 46 comuni che insistono su primo e secondo cratere sismico. In allegato l’elenco dei comuni, il numero degli appartamenti, e gli importi complessivi.

 

COMUNE

Assegnati                                      COSTO

Acquasanta terme

2                                                294.939,80

Apiro

4                                                   594.775,58

Belforte

5                                                    625.213,58

Caldarola

2                                                     163.636,36

Camerino

19                                                 2.207.117,21

Campo Rotondo di Fiastrone

3                                                    503.637,48

Servigliano

7                                                   924.670,87

Castel di Lama

15                                                  2.067.872,50

Castel Raimondo

19                                                  2.901.779,26

Cerreto d’Esi

6                                                  737.352,23

Cingoli

2                                                     211.831,70

Colli del Tronto

2                                                       241.204,94

Colmurano

10                                                    1.536.860,17

Comunanza

12                                                   2.269.164,80

Corridonia

15                                                   2.288.114,31

Esanatoglia

3                                                    477.272,73

Fabriano

29                                                     3.989.600,01

Falerone

1                                                        168.902,20

Fermo

22                                                     2.972.426,97

Folignano

3                                                  466.320,20

Gagliole

3                                                      354.000,00

Loro Piceno

6                                                         1.034.907,94

Macerata

11                                                   1.799.162,83

Maltignano

5                                                       928.575,92

Monsampolo del Tronto

1                                                      127.845,00

Monte di Nove

4                                                       394.252,80

Monte Fortino

3                                                       307.124,55

Pollenza

8                                                      943.545,15

Monte San Giusto

9                                                 663.786,00

Morrovalle

8                                                     651.348,75

Offida

4                                                     441.818,18

Pievetorina

3                                                      490.206,96

Porto Sant’Elpidio

3                                                      477.033,38

Recanati

4                                                    675.793,00

Ripatransone

2                                                       297.588,00

Roccafluvione

9                                                     1.635.207,10

Rotella

1                                                      80.909,09

San Ginesio

10                                                       1.442.753,20

San Severino

7                                                       1.064.117,49

Sarnano

28                                                       3.739.170,69

Serrapetrona

3                                                         254.545,46

Tolentino

23                                                       3.315.867,82

Treia

26                                                     4.025.056,70

Ussita

1                                                      77.518,18

Venarotta

2                                                        304.783,71

ValFornace

1                                                           185.000,00

 

TOTALE

51.354.610,80

 

Commenti:

Sanità

Medicina di genere, la Sanità delle Marche è amica delle donne

Medicina di genere, la Sanità delle Marche è amica delle donne

MARCHE - La metà degli stabilimenti ospedalieri regionali ha conquistato il bollino rosa conferito dell'Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda) validi dall’1 ge...

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.