L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

venerdì, 15 dicembre 2017

Boca, la forza dei giovani. Tre sedicenni capofila di una squadra proiettata al futuro

SPORT COMMUNICATION – Tre sedicenni a fare da apripista, un gruppo nutrito di ventenni o poco più che fanno de La Boca Sette Colli una società proietta al futuro.

Se c’è un filo conduttore che tira le file del club gialloblu, senza dubbio è legato indissolubilmente alla voglia di puntare sui ragazzi. Fatta eccezione per qualche atleta più esperto, infatti, il sodalizio Xeneize può contare su ben tre sedicenni, a testimonianza di una politica verde davvero encomiabile.

Il primo è Alessandro Fagiani, nato il 10 settembre 2001 e facente parte della rosa impegnata nel campionato calciotto C.S.I. Ex Vis Civitanova, Alessandro ha già disputato due gare nel torneo ed è una vera e propria mascotte per il gruppo. Addirittura del 2002, nato il primo marzo e quindi ancora quindicenne per pochi mesi, il giovanissimo Mario Russo, portiere de La Boca I 7 Re di Roma, che deve ancora esordire per via della visita medico-sportiva ancora non effettuata, prevista nei prossimi giorni. Infine deve ancora scendere in campo Andrea Acampa, sedici anni compiuti il 17 ottobre, disponibile dalla prossima settimana. Seguono un 1996 come Raffaele Cavalluzzi, tre ‘94 (Roso, Catalini e Nasic), tre ‘94 (Marziali, Garbuglia e Caiazza) e il ‘98 Campetelli. Chiudono, tra i più giovani, i fratelli Trisbalto: Antonio ‘96 e Pietro ‘93. Ma non finisce qui la linea verde della società del presidente Emanuele Trementozzi che può contare su ben tre classe ‘95 nella Boca Sette Colli. Si tratta di Luca Santacroce, Alex Bigoni e Michele Traini. Un gruppo nutrito di giovanissimi, dunque, che hanno sposato il progetto e portano avanti, tutti i giorni, l’orgoglio di essere Xeneizes.

La Boca Sette Colli ha aderito al circuito Sport Communication. Dai visibilità ai tuoi sponsor, regala ai tuoi tesserati un ricordo per il futuro. Chiama il 320-1742733 o contatta la Trementozzi Eventi Comunicazione all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Commenti:

Sanità

Medicina di genere, la Sanità delle Marche è amica delle donne

Medicina di genere, la Sanità delle Marche è amica delle donne

MARCHE - La metà degli stabilimenti ospedalieri regionali ha conquistato il bollino rosa conferito dell'Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda) validi dall’1 ge...

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.