Castelfidardo, assalto notturno al Bancomat: molto rumore, bottino da quantificare

279

Malviventi in azione nella notte tra martedì 20 e mercoledì 21 ottobre a Castelfidardo, dove ha avuto luogo un colpo ai danni di una filiale bancaria.

Secondo una prima ricostruzione di quanto accaduto,  due individui a volto coperto si sarebbero avvicinati allo sportello bancomat della Banca di Credito Cooperativo di Ancona, situato in via Crucianelli, per poi tentare di farlo saltare in aria mediante l’utilizzo di un ordigno artigianale, la tecnica della “marmotta”.

L’allarme è scattato intorno alle due, i ladri hanno arraffato quanto potevano poi si sono dati alla fuga mentre i residenti nei condomini circostanti lanciavano l’allarme per il forte boato sentito. Da quantificare il bottino.