Covid, morto psichiatra del Sert di Ascoli: aveva 64 anni

E' il primo medico dell'Area vasta 5 del Piceno a perdere la vita a causa della Covid-19

151

E’ morto la notte scorsa il dott. Luciano Giorgi, 64 anni, psichiatra dell’Area Vasta 5 di Ascoli Piceno.

Impegnato nel Sert dell’ospedale Mazzoni, aveva contratto il coronavirus e le sue condizioni si erano progressivamente aggravate, tanto da dover essere ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale Madonna del Soccorso di San Benedetto del Tronto.
Le sue condizioni però sono precipitate la scorsa notte fino al decesso.
E’ il primo medico dell’Area vasta 5 del Piceno a perdere la vita a causa della Covid-19.
Un altro medico del servizio per le tossicodipendenze del Mazzoni ha contratto il virus ed è ricoverato, ma le sue condizioni non sono gravi.