Covid – Nelle Marche 15 decessi, c’è anche una 37enne

Quattro i decessi nel Maceratese: un 72enne di Montecassiano, un 81enne di Visso, una 82enne di Montecosaro e un 87enne di Esanatoglia

289

Nell’ultima giornata sono 15 i deceduti con Covid-19 nelle Marche tra i quali anche una 37enne di Falconara Marittima: ora il bilancio regionale di vittime da inizio epidemia arriva a quota 1.825. Nell’ultima giornata sono morti dieci uomini e cinque donne tra i 37 e i 91 anni, tutti con patologie pregresse.

Sette dei decedute erano della provincia di Pesaro Urbino: un 76enne, una 82enne, una 86enne e un 87enne di Fano, un 83enne di Pergola, un 85enne di Cagli e un 86enne di Sant’Ippolito. Quattro persone morte erano dell’Anconetano: oltre a una 37enne di Falconara, un 69enne di Filottrano, un 82enne di Castelplanio e una 91enne di Ancona.

Quattro decessi anche nel Maceratese: un 72enne di Montecassiano, un 81enne di Visso, una 82enne di Montecosaro e un 87enne di Esanatoglia.

Calano i ricoveri, – 4 – Nelle ultime 24ore quattro ricoverati in meno nelle Marche per Covid-19: da 676 sono passati a 672. Invariato il numero dei ricoveri in Terapia intensiva (85) mentre sale quello dei degenti in Semintensiva (162, +1) e diminuisce nei reparti non intensivi (425, -5).

Otto le persone dimesse nell’ultima giornata. Il Servizio Sanità della Regione fa sapere che gli ospiti di strutture territoriali è ora di 239 (+2), due in meno gli assistiti nei Pronto soccorso (31, -2).
Intanto prosegue la discesa del numero di positivi in isolamento domiciliare (8.868, 707) mentre aumentano gli isolati in casa per contatto con contagiati (15.745, +391) di cui 4.633 con sintomi e 729 operatori sanitari.