L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

domenica, 16 giugno 2019

Boom di regali del settore enogastronomico durante il periodo di Natale

ECONOMIA -  Secondo gli ultimi dati statistici il mercato dell’e-commerce cresce sempre di più, sia in Italia che nel mondo, nello specifico il settore food ha sempre più un andamento crescente, che si prevede possa raggiungere entro il 2021 solo in Europa i 18 miliardi di dollari. 

Questo non significa che i consumatori stiano abbandonando i punti vendita fisici, ma piuttosto attesta che i consumatori integrano esperienze online ed offline.

Durante l’inizio dei saldi dell’estate 2018, secondo Coldiretti, il settore online del food e del personal care ha raggiunto 1,2 miliardi di dollari, numeri che se da un lato sono ancora bassi per gli standard mondiali, si preparano per un’ impennata nei prossimi anni, con al primo posto soprattutto la vendita di frutta e verdura dove il trend sarà ancora una volta portato avanti dai millennial, che si prevede porteranno entro il 2025 il food al 20% del totale delle vendite online creando un giro d’affari di quasi 100 miliardi di dollari.

In Italia il 2017 si è chiuso con il settore enogastronomico online che ha prodotto appena 849 milioni di euro, numero destinato a crescere di molto entro la fine del 2018; infatti a Natale del 2017 i tradizionali cesti gastronomici sono stati uno dei regali più graditi ed usati dai consumatori.

Il settore dei cesti enogastronomici ha registrato 9,7 milioni di vendite secondo Coldiretti, quindi almeno un italiano su tre cioè all’incirca il 30% ha deciso di regalare per Natale ai propri cari, prodotti alimentari tipici della propria regione, mentre il 60% ha deciso di farlo sotto forma di cesti natalizi.

I cesti natalizi con consegna gratuita hanno avuto quindi un vero e proprio boom di vendite, destinato ad aumentare durante le festività invernali del 2018.  Si sta quindi registrando una notevole considerazione di quelli che erano i prodotti di una volta attraverso la preparazione di cibi che esprimano il concetto di convivialità e facciano riscoprire il piacere di stare tutti insieme a tavola.

La varietà dei prodotti regalati si differenzia sia per tipologia di prodotti, gusti ma anche particolari necessità alimentari, infatti si va dalla raccolta di prodotti lussuosi ai cesti vegani. Vini, pasta, panettoni, formaggi tipici e confetture particolari, sono l’ideale per dimostrare l’affetto alle persone a cui vengono regalati. Questo boom dovuto ad una maggiore consapevolezza sull’acquisto dei prodotti alimentari, è dovuto al cambiamento del commercio online dei prodotti enogastronomici, infatti la vendita online alimentare è ormai diversa da quella di un tempo, molto più veloce nelle spedizioni e sicura per il corretto mantenimento dei prodotti ed offre anche la possibilità della consegna del regalo nelle mani del diretto interessato regalando quindi un effetto sorpresa ancora maggiore rispetto alla presentazione fisica del cesto natalizio.

Ci conferma questo boom anche Sapori dei Sassi bottega sia fisica a Matera che online che ha reso a disposizione dei propri clienti per il Natale selezioni di prodotti gastronomici di tutto il mondo, ma soprattutto dell’Italia con una raccolta minuziosa dei migliori prodotti del sud Italia, con la possibilità di allegare un bigliettino scritto a mano.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.