Macerata, 36enne aggredito per strada: è gravissimo

347

Scena da Arancia meccanica sabato sera in corso Cavour a Macerata.

Un 36enne stava camminando con un amico quando, usciti da un bar, fermi a chiacchierare con alcuni conoscenti, è stato aggredito di colpo da tre individui che lo hanno preso a calci e pugni.

Il 36enne è caduto a terra battendo la testa: quando l’amico è intervenuto in suo soccorso gli aggressori si sono dileguati.

Soccorso dal 118, l’uomo è stato trasportato in ospedale l’uomo in gravi condizioni.

La Polizia sta raccogliendo testimonianze per ricostruire l’accaduto e ricostruire le motivazioni dell’aggressione.