Matteo Gentili lascia la Vigor:”Non dimenticherò mai i cori dei tifosi”

134

SECONDA CATEGORIA – Matteo Gentili, dopo tre anni, non sarà più il portiere della Vigor Montecosaro.

L’esperto numero uno maceratese, infatti, ha deciso di farsi da parte dopo che la società ha confermato l’idea di volergli affiancare un portiere esperto (circola il nome di Luciani, ex Samb Montecassiano, fedelissimo dl neo tecnico giallorosso Giorgio Maccaroni).

“Approfitto per salutare tutti voi tifosi – dice Gentili rivolgendosi direttamente agli ultras montecosaresi – Le nostre strade si dividono. Vi ringrazio veramente di cuore per le belle parole e per il continuo sostegno che mi avete regalato ogni anno. Non dimenticherò mai l'emozione di sentire il coro che in ogni partita mi regalavate. Grazie ancora, sarete sempre nel mio cuore.

La società mi ha comunicato che non avrei avuto il posto assicurato – conclude Gentili parlando del suo addio – e per questo ho preferito farmi da parte perché dopo tre anni mi sembrava d'aver dimostrato affidabilità. Ricordi? Il più brutto la semifinale play off contro Santa Caterina lo scorso anno, di belli, invece, davvero tanti”.