Momento buio per la Maceratese, quattro schiaffi dal Savona

97

SAVONA – Momento buio per la Maceratese che incassa una pesante sconfitta a Savona.

I ragazzi di mister Bucchi vanno subito sotto dopo 4’ di gioco con Cocuzza, ma dieci minuti dopo arriva il pareggio dei biancorossi con Bonaiuto. Il primo termo termina in parità, ma appena le squadre tornano in campo, il Savona  torna in vantaggio con un euro-gol di Virdis. La Maceratese non molla, così come il Savoba che 70' infilza la rete biancorossa con Cocuzza. Kouko riapre la partita all’86’, ma tre minuti è Dell’Agnello a chiuderla definitivamente. 

La Maceratese torna dal Bacigalupo senza punti, perde la possibilità di riavvicinare il Pisa secondo in classifica, a sua volta battuto in casa dal Teramo, e si deve guardare dal gruppone delle inseguitrici.

SAVONA-MACERATESE 4-2

SAVONA: Falcone, Antonelli (36' st Steffè), Vannucci, Cabeccia, Negro, Rondanini, Lulli, Taddei, Cocuzza (42' st Lebran), Gagliardi (35' Dell'Agnello), Virdis. (A disp. Cincilla, Pinton, Romney, Clematis, Boggian, Corticchia, Bonavia) All. Marco Dessi (Giancarlo Riolfo squalificato)

MACERATESE:Forte, Imparato, Karkalis (27' st Sabato), Carotti, Fissore, Faisca, Foglia, Togni (14' st Orlando), Colombi, Kouko, Buonaiuto. (A disp. Cantarini, Clemente, Altobelli, Giuffrida, D'Anna, Massei) All. Cristian Bucchi

Arbitro: Camplone di Pescara

Reti: 4' Cocuzza, 15' Buonaiuto, 1' st Virdis, 25' st Cocuzza, 40' st Kouko rig., 43' st Dell'Agnello rig.

Note: ammoniti Cabeccia, Taddei, Fissore, Falcone, Orlando, angoli 2-2, rec. 2'+4'