L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

sabato, 15 agosto 2020

Spilla soldi a invalido, badante denunciata

PESARO - Dopo aver spiallato oltre 7.400 euro ad un uomo in stato di invalidità totale, unabadante rumena ha tentato di sottrarre ulteriori 4.000 euro.

Granzie alle Fiamme Gialle di Pesaro-Urbino, però, è stata denunciata per circonvenzione di incapace. 

Le indagini,  coordinate dal Pubblico Ministero Irene Lilliu e svolta dai finanzieri della Compagnia di Urbino, ha permesso di sventare un raggiro perpetrato ai danni di un uomo affetto da deficit mentali e fisici. La donna, che aveva ricevuto delega ad operare sul conto corrente, approfittando dello stato psichico del suo assistito, lo ha indotto a firmare, da giugno 2015, bonifici bancari per un importo complessivo di 11.400 euro, a beneficio di un presunto figlio in Romania con causale “regalia”.  

I finanzieri, anche grazie alla collaborazione del direttore di un istituto bancario, insospettiti  dei bonifici verso la Romania che, in poco più di 5 giorni, stavano azzerando il conto corrente, hanno ricostruito la vicenda attraverso l’esame dei flussi finanziari e l’acquisizione di ogni informazione utile, riuscendo a bloccare l’ultimo di questi bonifici, dell’importo di 4.000 euro. Allo scopo di porre fine al raggiro si è poi proceduto all’esecuzione di un provvedimento di sequestro preventivo del predetto conto corrente.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.