L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

lunedì, 20 maggio 2019

Tragedia in centro, ragazzo di 31 anni si toglie la vita impiccandosi ad un albero

PORTO SAN GIORGIO - Tragedia nella notte in pieno centro a Porto San Giorgio.

Un giovane rumeno di 31 anni si è tolto la vita impiccandosi ad un albero. L'allarme è scattato intorno alla mezzanotte e mezza quando un passante ha visto il corpo del giovane appeso ad un albero, in via Giordano Bruno, poco distante dal Viale della stazione. Subito ha allertato i vigili del fuoco giunti sul posto insieme ai carabinieri della locale stazione, ma per il giovane non c'era più nulla da fare.

Stando a quanto emerso il ragazzo avrebbe utilizzato dei laci delle scarpe. Tutt'ora sconosciuti i motivi che hanno spinto il 31enne a compiere questo gesto estremo.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.