L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

venerdì, 22 novembre 2019

Terza Corsia A14, riforestazione per 12 milioni di euro

E' stata approvata oggi (10 luglio) alla unanimità dal Consiglio regionale la mozione che impegna la Giunta a chiedere alla Società Autostrade di stipulare apposite convenzioni con gli Enti locali per gli appalti delle opere di riforestazione che saranno realizzate a titolo di ricompensazione delle superfici utilizzate per l'ampliamento della A14. Opere che ammontano a 12 milioni di Euro. La mozione, Presentata dal Capo Gruppo dei Verdi in Regione, Adriano Cardogna, e sottoscritta dagli altri Gruppi Politici Presenti in Consiglio regionale, individua nelle convenzioni tra la Società Autostrade e gli Enti locali, la possibilità di creare nuove opportunità di lavoro. "La normativa nazionale è chiara a questo proposito -- afferma Cardogna- La legge 214 del 2011 consente infatti alle società appaltanti di favorire l'accesso delle piccole e medie imprese, oltre che suddividere gli appalti in lotti funzionali, nella realizzazione delle grandi infrastrutture. Ciò sta a significare che nel caso della riforestazione, dovuta alla costruzione della terza corsia nel tratto regionale, possono essere coinvolte ditte marchigiane. Occasione per dare nuovo ossigeno alle nostre imprese e creare nuova occupazione." La cosa non è di poco conto considerata la grave crisi che coinvolge il mercato del lavoro regionale che ha visto, nella nostra regione, un aumento nel 2011 del 17,5% dei lavoratori in cerca di occupazione. La convenzione una volta stipulata tra la Società Autostrade e gli Enti locali che hanno offerto la loro disponibilità a partecipare al piano di riforestazione, consentirebbe ai Comuni di realizzare le opere nel rispetto di tutte le leggi e regolamenti e favorire, proprio in virtù del ruolo che svolgono nel territorio, l'accesso agli appalti e all'esecuzione dei lavori a piccole e medie imprese locali elencate nell'Albo regionale delle imprese agricolo - forestali. Le aree sono già state individuate e approvate dalla Regione. La Giunta regionale dovrà ora chiedere, come impegna la Mozione approvata, alla Società Autostrade di stipulare le convenzioni con i Comuni interessati.

 

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.