L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

domenica, 20 ottobre 2019

Vinitaly. Jimmy Ghione, Andy Luotto e Massimiliano Ossini nello stand della Marche

Al Vinitaly, anche durante la seconda giornata, ha continuato a destare molta curiosita` il padiglione istituzionale delle Marche, frequentato da diversi operatori, oltre parecchi visitatori e curiosi , tutti intenti nel sorseggiare vini banchi e rossi marchigiani. E non ci sono dubbi che negli ultimi anni l'immagine del nostro vino, grazie soprattutto al sensibile miglioramento delle sue produzioni, sia cresciuta notevolmente agli occhi della critica e del pubblico. Oltre la bonta` dei vini c'e` da sottolineare che i colori e la innovativa struttura del padiglione gioca la sua parte, tanto da calamitare l'interesse di molti. Tra questi, l'inviato di Striscia la Notizia, Jimmy Ghione; l'attore, conduttore televisivo e cuoco, Andy Luotto; il conduttore di Cose dell'altro Geo di Rai 3, Massimiliano Ossini. 'Lo scoop ' ha detto Ghione - e` che io sono astemio! Al di la` di questo, posso dire che le Marche sono bellissime e, in aggiunta ai vini, ha tanti altri prodotti di valore. La curiosita` di questa regione e` il mare. Oltre la Sardegna, la Puglia e la Sicilia, ho trovato nella Riviera del Conero un acqua stupenda e, soprattutto, il mangiare e` squisito. Quando vado nei casali marchigiani o ristoranti, dove, tra l'altro, ho molti amici, sto davvero bene. Per testimoniare che mi piacciono molto le Marche, a Pasqua saro` proprio a Pesaro'. 'Mio figlio - ha sottolineato Luotto ' e` nato a Macerata e ho voluto che nascesse nelle Marche, regione dove si vive bene e che amo moltissimo. Facendo il cuoco, ho potuto comprendere che in questa regione ancora c'e` una cucina vera, legata alle tradizioni e ai buoni sapori. I piatti dei ristoranti marchigiani sono legati al passato e impregnati di tradizioni. La tradizione e` ancora vincente: spero che le Marche rimangano una nicchia, un'isola felice'. 'Non potevo mancare nello stand della mia regione - ha precisato Ossini ' e anche se sono qui senza le telecamere della trasmissione che conduco, posso dire che abbiamo fatto un bel lancio ieri in diretta dallo studio. Siamo contenti dell'aumento dell'esportazione di vino, pero` il consumo in Italia e` diminuito e quindi dobbiamo necessariamente comunicare bene il vino'

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.