L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

lunedì, 21 ottobre 2019

Ecco le prime operatrici nidi domiciliari delle Marche

MARCHE - La società di formazione Future Consulting ha concluso il primo corso di aggiornamento per Operatrici Domiciliari delle Marche.

Dopo la frequenza a 88 ore di corso , comprese 30 ore di tirocinio presso strutture dell’infanzia della Provincia e 3 di verifica finale hanno conseguito il titolo: Arianna Rossetti, Sara Messi, Tamara Cesaroni, Cinzia Crocenzi, Letizia Piergiacomi, Sara Binanti, Alessandra Ciurletta, Turchi Elisa, Sapia Desiree, Attili Maria, Lucia Pirani, Centioni Ariann.

Oltre all’attestato che certifica la professionalità di Operatrice Nido Domiciliare le partecipanti hanno anche frequentato corsi per H.A.CC.P, Sicurezza, antincendio e primo soccorso acquisendo i relativi attestati cosi come previsto dal Dlgs. 81/2008. Lo step successivo sarà l’iscrizione nell’albo provinciale delle Operatrici Nidi Domiciliari e la presentazione ai diversi comuni delle richieste di apertura delle attività.

La Regione ha attivato tutte le procedure per l’avvio delle attività corsuali finanziate ma non ha ancora dato corso a quanto previsto nella DGR 1038 del 2012 che prevedeva una bando rivolto alle famiglie per l’accesso ai contributi.

Future Consulting al fine di supportare le operatrici nelle fasi di avvio attività sia a livello organizzativo, amministrativo , marketing e successivamente per far si che le operatrici scambino esperienze e know how, ha promosso la costituzione dell’Associazione “Casa della Cicogna”.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.