L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

mercoledì, 13 novembre 2019

Agricoltura. Dopo il Pressing su AGEA, in arrivo pagamenti per 9 milioni di euro

Oltre duemila imprenditori agricoli marchigiani sono in procinto di ricevere pagamenti per circa nove milioni di euro complessivi, per contributi previsti dalle misure agro ambientali, forestazione e indennita` compensative 2010. Ne da` notizia il vice presidente e assessore all'Agricoltura, Paolo Petrini. 'A seguito dell'incontro che ho promosso nei giorni scorsi a Roma con Agea, l'Agenzia nazionale per le erogazioni in agricoltura ' sottolinea Petrini - e del lavoro di semplificazione e confronto continuo effettuato dai nostri e i loro tecnici, e` ora possibile procedere con modalita` semplificate di pagamento. I pagamenti arrivano a seguito di una istruttoria abbreviata. In particolare si tratta di risorse relative alle misure agro ambientali, per circa tre milioni di euro, a cui si aggiungono circa tre milioni di euro relativi alle misure per la forestazione e ulteriori tre milioni per le indennita` compensative. Quest'ultime in arrivo a fine mese, perche` interventi a fronte dei quali Agea richiede tempi piu` lunghi di trattazione. L'incontro con Agea sblocca risorse importanti relative alla annualita` 2010, in un momento difficile per l'agricoltura: al caro carburanti, alle fluttuazioni di prezzo dei prodotti, alle pressioni competitive provenienti dall'import, si aggiungono infatti i danni e le difficolta` del dopo alluvione. E' noto che il Governo nazionale ha risposto a questa emergenza, anziche` con stanziamenti straordinari, con l'inedita tassa sulle disgrazie, provvedimento iniquo e ingiusto cui abbiamo dovuto rispondere con l'impugnativa in sede costituzionale, seguiti da altre Regioni. Nessuno stanziamento straordinario e` arrivato per i danni provocati, per questo ci siamo immediatamente attivati affinche` gli agricoltori marchigiani potessero ricevere senza indugio almeno le risorse che spettano loro in base ai contributi ordinari, senza dover attendere ritardi e lungaggini burocratiche, infatti senza il nostro intervento i pagamenti nella migliore delle ipotesi sarebbero arrivati solo a fine anno. Il lavoro di semplificazione che abbiamo svolto con Agea e` stato proficuo e porta una boccata d'ossigeno ad un settore in forte difficolta` e potrebbe rappresentare una buona pratica da percorrere in futuro

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.