L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

lunedì, 15 luglio 2019

Referendum: ultima corsa verso il quorum. Alle 22 ha votato il 44,19 dei marchigiani

Ultime ore verso il raggiungimento del quorum. Ieri, nelle Marche, alle ore 12 aveva votato il 12,27%, alle 19 il 32,22 e alle 22 il 44,19%. La percentuale più alta (ore 22) è quella che si è registrata in Ancona (47,29%), poi a Pesaro Urbino (45,69). Segue Ascoli Piceno con 42,72 , Fermo (41,30) ed infine Macerata con il 40,43%. Un trend in linea con il voto nazionale. Ieri alle 22 aveva votato il 41,1% degli aventi diritto. Per il quesito numero uno (Servizi pubblici locali) ha votato il 41,14%, stessa percentuale è stata raggiunta per il secondo quesito (Tariffa servizio idrico). L'affluenza di votanti al terzo quesito Energia elettrica nucleare e' stata del 41,11% mentre per il quarto quesito Legittimo impedimento ha votato il 41,10% degli aventi diritto.

Per la validità dei referendum dovrà recarsi alle urne il 50% più uno degli elettori. Ad un passo dunque dal quorum (si vota oggi fino alle 15).

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.