L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

sabato, 20 luglio 2019

Marche, saldi estivi al via dal 2 luglio

MARCHE -  Le vendite di fine stagione, per l’anno 2016, si terranno nei periodi che vanno dal 5 gennaio al 1° marzo (saldi invernali) e dal 2 luglio al 1° settembre (saldi estivi).

Lo ha stabilito la Giunta regionale che ha recepito la decisione unitaria della Conferenza delle regioni e province autonome. Le Marche rispetteranno l’indicazione che dal 2011 regolamenta, in maniera condivisa, i periodi individuati, sentite le organizzazioni delle imprese del commercio e le associazioni dei consumatori maggiormente rappresentative.

I periodi vanno individuati a partire dal primo giorno antecedente l’Epifania (saldi invernali) e dal primo sabato del mese di luglio (saldi estivi).

“Abbiamo confermato le scelte maturate a livello nazionale per evitare discordanze che penalizzano soprattutto le attività commerciali e i consumatori delle zone di confine tra le diverse realtà regionali – commenta l’assessora al Commercio, Manuela Bora – La necessità è quella di uniformare gli ambiti amministrativi territoriali all’interno di un’unica logica commerciale, evitando forme di concorrenza che penalizzano sia le attività che gli stessi consumatori”.

 

Pellegrinaggio

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.