L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

sabato, 20 luglio 2019

Rapine nelle Marche, arrestata la 'banda della Renegade bianca'

RICCIONE - Controllano un'auto al casello dell'A14 di Riccione ed i carabinieri arrestano due rapinatori. Gli stessi, che secondo le indagini, avrebbero messo a segno una serie di rapine nelle Marche.

Tre colpi in tre giorni. Volto coperto, grandi occhiali da sole e un cutter in mano per rapinare distributori di carburanti e supermercati. Tra questi il colpo all'Eurospin di Porto Recanati, all'area di servizio Chienti est quello sulla A14 tra Sant'Elpidio a Mare e Civitanova, dove il dipendente del benzinaio si era visto puntare alla gola un taglierino per essere rapinato del borsello con i contanti. Ed il giorno dopo, all'area di servizio sull’Ascoli-Mare, la Piceno nord, dove il bottino era stato di circa 800 euro.

I due sono stati fermati nel tardo pomeriggio di lunedì dai i militari dell'Arma mentre sostituivano la targa ad un Renegade di colore bianco. La targa è risultata rubata e in auto sono stati trovati passamontagna e un'arma clandestina.

I due malviventi sono quindi stati portati in carcere in attesa della convalida del fermo.

Pellegrinaggio

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.