L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

venerdì, 18 ottobre 2019

Cosentino è salvo... ma dalle Marche dure accuse al leghista Paolini: "Ci vuole coerenza"

Dopo la decisione della Camera di votare contro all'arresto di Nicola Cosentino, il deputato del Pdl indagato dalla magistratura di Napoli per collusione con la camorra, arriva l'intervento di Fli.  Veronica Fortuna ,coordinatrice regionale di Generazione Futuro (FLI)e Gianmario Mariniello coordinatore nazionale Generazione futuro definiscono "deplorevole spettacolo di urla e insulti", la situazione che ha visto coinvolto l'onorevole marchigiano della lega nord Luca Paolini.

"La votazione - scrivono -  contro l'arresto del coordinatore campano della PDL Cosentino da parte di chi nelle Marche non fa altro che parlare di legalità e ordine pubblico dimostra come la Lega Nord usi due metodi: nel territorio giustizialista e nei palazzi invece a favore dell'impunitá. I ragazzi di generazione futuro delle Marche si indignano e invitano la Lega Nord delle Marche ad essere coerente con se stessa: non si cavalcano le problematiche territoriali per acquisire visibilità e poi si salva Cosentino".

 

 

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.