L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

mercoledì, 21 novembre 2018

Cosa sono le infezioni e come si curano con Zitromax

SALUTE E BENESSERE -  Le infezioni sono un problema piuttosto comune. E' un termine che si usa quando all'interno dell'organismo c'è una reazione patologica causata da microrganismi che sono penetrati al suo interno e si sono moltiplicati.

Questi microrganismi possono essere dei virus e dei batteri, ma anche dei metazoi, dei protozoi e dei miceti. Può evolversi in molti modi diversi e quello che è certo è che occorre il consulto medico affinché sia possibile intraprendere il prima possibile una cura capace di contrastarla e annullarla.

Se non si interviene si evolve la situazione e vi è un peggioramento. L'evoluzione cambia da infezione a infezione e non è possibile prevedere con assoluta certezza come avverrà. La cosa certa è che il medico, individuando il microrganismo che l'ha scaturita, può fare la sua attenta analisi. Ogni agente eziologico infatti può avere un'evoluzione più o meno veloce in base alla contagiosità, la tenacia, la vitalità, l'invasività, la patogenicità e la virulenza. Anche le caratteristiche del sistema immunitario influiscono, come per esempio l'immunità basilare e quella soggettiva del momento. Anche le caratteristiche ambientali influiscono sulla cosa.

Curare le infezioni con Zitromax

Il dottore una volta che diagnostica l'infezione deve individuare il medicinale più adatto. Nel caso delle infezioni occorre un antibiotico. Piuttosto noto è lo Zitromax un antibiotico molto usato per trattare soprattutto le infezioni che colpiscono i tessuti molli e le vie respiratorie. Il medicinale equivalente è l'Azitromicina, l'effetto è lo stesso solo che costa meno.

Per assumere Zitromax vi occorre la prescrizione da parte del vostro medico. Quindi, dopo aver analizzato attentamente la vostra situazione, procederà con la giusta terapia da seguire. Vi indicherà anche qual è la posologia in base all'infezione che dovete combattere. Può essere infatti usata per una lunga serie di problematiche. Tra cui: ulcera molle, infezioni della gola, delle gengive e dei denti, clamidia, infezione che colpisce la pelle, bronchite, polmonite e altre infezioni che interessano le vie respiratorie basse. E' particolarmente utile anche per le infezioni delle alte vie respiratorie come l'otite, la faringite, la tonsillite e la sinusite.

Come assumere Zitromax

Per assumere Zitromax dovete attenervi alle indicazioni del vostro medico. In media viene prescritto in una quantità di 500 mg al giorno per tre giorni. In caso di clamidia per esempio, occorre una sola volta in una quantità di 1000 mg. Come potete vedere la sua assunzione dura meno di altri farmaci, solo 3 giorni infatti. Tuttavia è fondamentale che non sia sospesa in anticipo. Il rischio è di non debellare bene l'infezione.

Non può essere preso da persone allergiche al principio attivo o a uno degli eccipienti contenuti. Nemmeno a chi è allergico all'eritromicina. Se invece assumete già altri farmaci parlatene con il vostro medico perché assumere Zitromax può causare interferenze. Vale soprattutto se state assumendo Digossina, Medicinali Antiacidi, Ciclosporina, Rifabutina, Ergotamina.

Tra gli effetti indesiderati più comuni del farmaco troviamo la diarrea, la cefalea, il vomito, i dolori addominali e la nausea. Ne esistono molti altri ma decisamente meno comuni. Tra questi troviamo la candida, i disturbi respiratori, la gastroenterite, , le vertigini, l'ipotensione, la stitichezza, la palpitazioni...

Solidarietà

A Natale regala golosità per aiutare l’entroterra ferito dal sisma

A Natale regala golosità per aiutare l’entroterra ferito dal sisma

MACERATA - Il progetto #Uniamoci a sostegno delle aziende e dei territori colpiti dal sisma in questi mesi non si è fermato.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.