Estate 2015: i turisti marchigiani si trasferiscono in Romagna

81

MARCHE  – Gli utenti marchigiani di trivago.it sembrano avere le idee chiare e per godersi qualche giorno al mare preferiscono farsi qualche ora di auto ed uscire dai confini regionali.

Nella top 5 delle mete balneari più cercate dagli turisti locali infatti non ci sono mete marchigiane, mentre la graduatoria è dominata da Rimini. È quanto rileva l’Osservatorio trivago dall’analisi delle ricerche di hotel effettuate nelle Marche per il periodo che va dal primo luglio al 31 agosto 2015.

Mare sì, ma dopo qualche ora di auto – Per il mare i marchigiani preferiscono guidare qualche ora verso nord oppure verso sud. In classifica infatti sono presenti ben due destinazioni della Riviera romagnola (Rimini e Riccione) rispettivamente prima e terza, seguite dalle pugliesi Vieste e Gallipoli. Chi, invece, per qualche bagno è disposto a varcare anche i confini nazionali preferisce recarsi a Santorini, quinta in classifica.

Marchigiani all’estero soprattutto per le città – Parigi, Barcellona, Londra. Sono queste le destinazioni più ricercate su trivago.it dai turisti marchigiani che sono interessati a uscire dai confini nazionali, ma in classifica trovano spazio anche altre mete come Amsterdam, Madrid e Lisbona. Questi dati evidenziano che all’estero si viaggia principalmente per arte e cultura più che per concedersi qualche giorno al mare. Turisti marchigiani disposti a spendere in media 105€ per notte – L’analisi delle ricerche su trivago.it mostra che i turisti marchigiani sono disposti a spendere mediamente 105€ a notte, un dato che si discosta di poco dalla media nazionale di 109€.

*La classifica si basa sulle ricerche effettuate su trivago.it da utenti nelle Marche per soggiorni tra il primo luglio e il 31 agosto 2015.